Intesa Sanpaolo, Messina e gli altri nomi del cda

Il consiglio di amministrazione di Intesa Sanpaolo, eletto dall’assemblea degli azionisti tenutasi sabato 29 aprile, si è riunito e all’unanimità ha nominato Carlo Messina consigliere delegato e Ceo, delegando i poteri necessari ed opportuni ad assicurare unitarietà alla gestione della società.

L’assemblea degli azionisti di Intesa Sanpaolo ha inoltre approvato il bilancio 2021 (con il 99,6% di “sì”) ed eletto il nuovo cda. Alla lista presentata dal patto di consultazione tra le Fondazioni, che conferma tra gli altri il presidente Gian Maria Gros-Pietro e l’ad Carlo Messina, è andato il voto del 76,5% del capitale presente, mentre il 22,76% ha scelto la compagine presentata da Assogestioni.

Del board faranno quindi parte, oltre a Gros-Pietro e Messina, Paolo Andrea Colombo, Franco Ceruti, Paola Tagliavini, Liana Logiurato, Luciano Nebbia, Bruno Picca, Livia Pomodoro, Maria Alessandra Stefanelli, Bruno Maria Parigi, Daniele Zamboni, Maria Mazzarella Anna Gatti, Fabrizio Mosca, Milena Teresa Motta, Maria Cristina Zoppo, Alberto Maria Pisani e Roberto Franchini. L’assemblea ha poi eletto Gros-Pietro presidente e Colombo vice presidente con il 96,85% di voti favorevoli. Via libera, inoltre, ai vari aspetti delle politiche di remunerazione con approvazione dall’84,9% in su.

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche