Berlinguer, Di Maio e il grande assente alla presentazione del libro di Molinari. Foto di Pizzi

Sarebbe dovuto essere presente anche Giancarlo Giorgetti, che si è invece collegato in video, alla presentazione del libro del direttore di Repubblica, Maurizio Molinari, assieme al ministro degli Esteri Luigi Di Maio, ma il ministro dello Sviluppo economico ha dovuto almeno fisicamente saltare l’appuntamento, perché occupato a partecipare al Consiglio federale della Lega, convocato da Salvini 24 ore prima.

“Se fallisce l’Italia fallirà anche questo progetto europeo”, ha detto Giorgetti in diretta video a proposito del Pnrr. “Una enorme massa di denaro pubblico viene messa a disposizione per ricostruire la base infrastrutturale dell’Europa – ha sottolineato – e per fare questo ha superato il tabù del debito. L’Europa potrà sopravvivere se l’Italia saprà dimostrare di usare bene queste risorse”.

Il libro di Molinari, intitolato “Il campo di battaglia” e pubblicato da La Nave di Teseo, parla proprio di questo: del ruolo centrale dell’Italia nella ripresa e rinascita europea. E questo significa anche la messa in discussione delle forze sovraniste italiane. “Le due principali forze che hanno vinto le elezioni del 2018, Lega e Movimento 5 Stelle, attraversano una trasformazione verso una posizione più europeista e multilaterale”, ha detto Molinari. “Questo fa sì che la maggioranza delle forze politiche in Parlamento condividano la posizione di Draghi” e “il populismo in questa fase si ritrova nelle frange che si oppongono al vaccino e al Green pass. È la fase ultima di questa parabola ma quella più pericolosa – sottolinea il direttore di Repubblica – come possiamo vedere dal loro linguaggio”.

Dello stesso avviso anche Luigi Di Maio: “Quello che è successo nelle elezioni tra Trump e Biden dimostra che dopo la pandemia è cambiata la domanda politica e quindi l’offerta. Tutte le forze politiche, almeno in Italia, sono in fase di transizione, anche con shock e traumi”.

Ecco tutte le foto della presentazione firmate Umberto Pizzi.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche