Nino Castelnuovo in bianco e nero e a colori. Foto archivio Pizzi

Nino Castelnuovo si è spento a Roma dopo un lunga malattia. Aveva 84 anni. Reso popolare dal ruolo di Renzo nei Promessi sposi di Sandro Bolchi alla fine degli anni ’60, accanto a Paola Pitagora, aveva esordito al cinema nel “Maledetto imbroglio” di Pietro Germi, recitando fra gli altri in “Rocco e i suoi fratelli” (1960) di Luchino Visconti. Ha avuto una parte anche in uno dei film più premiati di sempre, “Il Paziente Inglese”. Fu anche protagonista di un “atletico” spot pubblicitario in cui saltava una staccionata.

“Con la morte di Nino Castelnuovo perdiamo un grande attore, un interprete unico e un volto amico degli italiani. Talento poliedrico che, nel corso della sua lunga carriera, è stato protagonista in teatro, al cinema e in televisione. Indelebile la sua interpretazione del Renzo dei ‘Promessi Sposi’. Tutto il mondo del cinema e della cultura si stringe con affetto ai suoi cari”, ha detto il ministro della Cultura Dario Franceschini.
, legge
Ecco una selezione di foto dall’archivio di Umberto Pizzi per salutarlo.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche