Eni, Francia e Cina. Il dopo Soleimani spiegato da Giulio Sapelli (da leggere)

Lo storico ed economista a Formiche.net: “Attenzione alla Francia, il collante diplomatico dell’alleanza turco-russa-iraniana. Parigi vuole sostituirsi a Washington in Medio Oriente (e prendersi l’Eni)”