Eni, Francia e Cina. Il dopo Soleimani spiegato da Giulio Sapelli (da leggere)

Lo storico ed economista a Formiche.net: “Attenzione alla Francia, il collante diplomatico dell’alleanza turco-russa-iraniana. Parigi vuole sostituirsi a Washington in Medio Oriente (e prendersi l’Eni)”

Conte

L’Italia per gli Usa è ancora importante. Parla Giulio Sapelli

Punto fermo geopolitico nel Mediterraneo e alleato affidabile nell’arco di crisi che dal Nord Africa arriva sino al Medio Oriente. Il vertice di oggi ha dimostrato nuovamente che la collocazione geografica fa dell’Italia un partner strategico fondamentale per Washington