Gli inglesi vogliono la Brexit

La Gran Bretagna ribadisce il suo sì alla Brexit. La socialdemocrazia in crisi profonda dovrebbe ritrovarsi, a livello europeo, insieme, per ripartire. Servono chiarezza e radicalità. Solo così si può ripartire.

Boris Johnson è in una posizione win-win. Parola dell'ex consigliere di Theresa May

In maniera quasi inaspettata Boris Johnson è riuscito in extremis a chiudere un accordo conveniente tra Ue e Uk sulla Brexit. Ma la partita è tutt’altro che conclusa, spiega a Formiche.net James Johnson, consulente politico e sondaggista, firma del Times, già consigliere strategico dell’ex primo ministro Theresa May