Carlo Calenda e Francesco Rutelli lanciano la candidatura di Paolo Gentiloni. Le foto

Presentata la candidatura di Paolo Gentiloni, attuale premier, al collegio Roma 1 alla Camera. “Con Roma per Gentiloni” era il nome dell’incontro che si è tenuto al Centro Congressi Angelicum.

Ospiti di questa presentazione il ministro per lo Sviluppo economico, Carlo Calenda, e l’ex sindaco di Roma, Francesco Rutelli, oggi presidente dell’Anica. Tutti e tre romani, introdotti dalla giornalista Claudia Terracina.

“Questo sarà il mio unico intervento pubblico durante la campagna elettorale, sono accanto a Paolo per la sua competenza ed onestà e perché sa fare un ottimo lavoro di squadra” così Francesco Rutelli ha detto durante l’evento.

“Io voto Paolo Gentiloni e posso assicurarvi che il soprannome meno adatto a lui è camomilla, è una cosa che si chiama signorilità e che in politica manca” le parole del ministro Calenda.

Al suo fianco quindi Gentiloni ha scelto di avere un compagno che conosce dalla Margherita e un ministro che in questa legislatura ha saputo farsi avanti con fermezza: “Calenda – ha detto il premier – è nel governo quello che ti dà sempre una mano con competenza e straordinaria generosità. Ha un modo di fare un po’ spiccio, ruvido, sbrigativo, ‘renziano’…”.

Gentiloni è candidato nel cuore della capitale, confermando il suo impegno durante la campagna elettorale per la sua città.

(Foto: Giuseppe Leanza-riproduzione riservata)

ultima modifica: 2018-02-17T13:25:55+00:00 da Francesca Scaringella