Il governo Draghi è un'occasione d'oro per i partiti. Forlani spiega perché

Riscoprire l'europeismo per uscire dal tunnel (e oltre). Il commento di Forlani

L’emergenza pandemica crea necessariamente le premesse per una riconsiderazione urgente ed ineludibile del valore e dei contenuti della solidarietà tra i Paesi e tra i popoli dell’Unione. Quando, se non in un momento così drammatico e dagli sbocchi ancora incerti, quale quello che stiamo vivendo?

Cosa succederà dopo il voto in Emilia-Romagna? Gli scenari di Forlani

Alessandro Forlani analizza gli scenari post voto in Emilia-Romagna e Calabria e immagina ripercussioni e possibilità a seconda dei risultati. Il governo reggerebbe se a vincere fosse Borgonzoni? E immagina un ruolo per Giuseppe Conte…

Quello gialloverde è ancora l'unico governo possibile. Ecco perché secondo Forlani

Alessandro Forlani spiega l’ineluttabilità dell’esecutivo. Dopo il voto europeo, la Lega ha rafforzato la sua posizione al governo, e M5S continua il dibattito interno su come tornare a contare. Per le opposizioni, invece, uno scenario di governo possibile non sembra all’orizzonte

Il Def, le elezioni europee e le incognite del Day after

Propaganda, rassicurazioni e previsioni ottimistiche tenderanno, probabilmente, a prevalere, fino alle elezioni europee, la vera sfida tra le due forze alleate, per verificare i rapporti di forza tra le medesime, ma anche il livello di gradimento dell’esecutivo nel Paese. L’analisi di Alessandro Forlani

europa, mercati, macron,

Modello Macron anche in Italia?

L’analisi di Alessandro Forlani

Perché serve una nuova legge elettorale

L’intervento di Alessandro Forlani