Le rinnovabili sono il futuro ma dobbiamo arrivarci. L'analisi di Bessi

Le rinnovabili non sono ancora in grado di garantire la produzione di tutta l’energia che ci serve. Il futuro va pianificato e servono ulteriori passi avanti della tecnologia. L’ultima puntata dell’analisi di Gianni Bessi

Ilva, Eni e non solo. La competizione per l’energia e la (non) strategia dell’Italia

La produzione interna non eliminerebbe definitivamente la dipendenza italiana dalle importazioni, in primis quelle dalla Russia. Non siamo capaci di mettere in piedi una programmazione seria per estrarre gas naturale dai nostri giacimenti nazionali, per i quali cui Eni possiede già le concessioni. L’analisi (a puntate) di Gianni Bessi

Trump, Biden e non solo. Come cambia la guerra fredda del gas. L'analisi di Bessi

A seconda del risultato delle elezioni presidenziali americane, i dossier geopolitici potrebbero cambiare. Gli avversari sono potenti. L’Europa se vuole dare scacco alle superpotenze della guerra fredda dell’energia, deve credere fino in fondo sulla propria strategia originale, che è appunto il Green Deal. L’analisi (a puntate) di Gianni Bessi

Economia circolare. Bene l'annuncio di Ravenna, ora i fatti. La ricetta di Bessi

La scelta di Ravenna come sede del più grande impianto di stoccaggio di CO2 del mondo, grazie al progetto di Eni è una notizia più che buona. Anche se porta con sé un retrogusto amaro. Ecco perché

Acqua, ambiente ed energia. Istruzioni per l'uso per la Fase 2

Cosa fare e come rilanciare alcuni dei settori strategici della nostra economia, ora che siamo nella Fase 2. Il commento di Gianni Bessi

Covid-19, ecco come (e dove) usare le risorse. Analisi di Bessi

Ora che la liquidità è stata messa sul tavolo occorrono essenzialmente due azioni. Una definizione della scala delle priorità degli interventi finanziati dal settore pubblico e una serie di interventi per permettere al settore pubblico e privato di realizzare investimenti nel più breve tempo possibile. Le proposte di Gianni Bessi, Consigliere regionale Emilia-Romagna

Eni e Sparkle. Quando la geopolitica corre sul filo. L'analisi di Bessi

I conflitti che potrebbero scoppiare da un momento all’altro – e speriamo che la diplomazia riesca a riprendersi la scena – ripropongono un tema che per noi italiani è ormai diventato un mantra consumato: la mancanza di investimenti nell’innovazione tecnologica industriale ma anche di coraggio nel cercare di essere protagonisti

Come deve cambiare l'industria per assicurare la sostenibilità ambientale

Serve una programmazione, una politica seria, una strategia di transizione verso l’economia circolare che ci metta nelle condizioni di gestire in modo moderno rifiuti, acqua, risorse energetiche. Questa sfida riguarda il futuro di tutti noi: un mondo pulito dove il benessere è garantito da un’industria pulita

Il governo ha cambiato idea sul gas, adesso sblocchi gli investimenti dell’Eni

Non possiamo giocare a chi si mette la giacca da ecologista più appariscente. È tempo di passare dalle parole ai fatti scegliendo con convinzione la strada della produzione nazionale di gas e del sostegno alla più importante impresa partecipata dallo Stato. Il commento di Gianni Bessi, consigliere regionale Emilia-Romagna

Il futuro dell'Italia, l'energia e la Cdp

I nostri campioni nazionali, come i francesi chiamano le aziende di Stato, devono essere organizzati in filiere complesse e articolate gestite, supervisionate da una cabina di regia targata Cassa Depositi e Prestiti