Ritorno al passato. Ricette semplici in salsa populista

Dal Sudamerica all’Europa, il populismo è l’ideologia del terzo millennio, fondata sul pregiudizio, fino a negare l’evidenza dei fatti

salvini

Perché mandare Salvini a processo non mi convince

La richiesta di autorizzazione a procedere contiene alcune motivazioni opinabili, ma ciò che conta è l’interesse di governo nell’azione del ministro

Se M5S scambia la comunicazione politica con il marketing

Il Movimento di Grillo continua a valorizzare la comunicazione politica, trascurando la realtà del Paese. L’analisi di Nazzareno Pietroni

l'italia, governo

Il governo sul caso Diciotti può cadere. Ecco perché

Un voto dei 5 Stelle a favore dell’autorizzazione a procedere contro Salvini negherebbe la solidarietà di maggioranza e delegittimerebbe la politica migratoria della Lega

Immigrazione, scontro sea watch, migranti accordo migrazione sbarchi decreto sicurezza

Lo scontro sull'immigrazione si può evitare. Ecco come

La vicenda della Sea Watch si sta concludendo, ma le questioni restano aperte. Se si rispettano le regole e si evitano strumentalizzazioni, è possibile coniugare legalità, umanità ed accoglienza

forza italia

Forza Italia corre un rischio nel prendere le distanze dalla Lega in tema di immigrazione

Berlusconi si smarca dalla linea dura di Salvini, ma gli effetti sul piano elettorale sono molto incerti

di maio, banfi

Lino Banfi all’Unesco, in nome del populismo

Gli interessi nazionali, relativi a una nomina del governo, possono essere compromessi da logiche strumentali come quelle dietro la scelta di Lino Banfi

governo salvini

Cosa penso dei richiami del Consiglio d'Europa all'Italia sull'immigrazione

I rilievi di razzismo e xenofobia dell’organismo internazionale appaiono eccessivi e accendono la polemica politica

La crisi del Venezuela mostra gli aspetti peggiori del populismo sudamericano

Il regime di Caracas ha fallito sul piano sociale ed economico, ma il populismo di Maduro continua ad avere consenso

Tensioni diplomatiche. Tanto rumore per nulla tra Italia e Francia

I leader di maggioranza lanciano accuse di colonialismo e mettono a rischio le relazioni diplomatiche, ma si tratta solo di campagna elettorale