80 anni di Riccardo Muti. Le foto di Umberto Pizzi

“Tanti auguri al Maestro Riccardo Muti per i suoi 80 anni. Punto di riferimento della nostra cultura, con il suo lavoro e la sua musica ha portato l’Italia nel mondo. Buon compleanno”! Lo ha scritto su Twitter il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi per fare gli auguri al direttore d’orchestra italiano Riccardo Muti che oggi, 28 luglio 2021, compie 80 anni.

Nato a Napoli, ha studia pianoforte con Vincenzo Vitale, diplomandosi con lode nel Conservatorio di San Pietro a Majella. Ha proseguito poi gli studi al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, sotto la guida di Bruno Bettinelli e Antonino Votto, dove si è diplomato in Composizione e Direzione d’orchestra.

Intervistato dal Corriere della Sera, raccontava di essersi stancato della vita, arrivato alle soglie degli 80 anni. “È un mondo in cui non mi riconosco più – spiegava ad Aldo Cazzullo -. E siccome non posso pretendere che il mondo si adatti a me, preferisco togliermi di mezzo. Come nel Falstaff: ‘Tutto declina’”.

“Credo nei viaggi dell’amicizia e della pace – raccontava Muti -. Non lavori per il successo, la quantità di applausi e articoli; lo fai perché capisci che la nostra professione è una missione. Ho diretto il primo concerto a Sarajevo dopo i bombardamenti, il Va’ pensiero a New York nel buco lasciato dalle Torri Gemelle abbattute. Una sera ho diretto a Erevan, in Armenia, e la sera dopo a Istanbul. Ricordo a Nairobi un coro di bambini meraviglioso: avevano studiato il Va’ pensiero con una pronuncia assolutamente perfetta, mi commuovo ancora se ci penso. Ma a volte mi sembra di parlare ai sordi. Muti che parla ai sordi… Avvilente. Non è mancanza di volontà; è ignoranza atavica. E dire che le radici della musica mondiale sono in Italia: Palestrina, Monteverdi, Frescobaldi, Luca Marenzio, Scarlatti…”.

Ecco una selezione di foto di Umberto Pizzi per celebrare i suoi 80 anni.

(c) Umberto Pizzi – Riproduzione riservata

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche