Soldati, il nuovo Calendario dell’Esercito presentato alla Luiss. Le foto

Il titolo “Soldati” deciso per il Calendesercito 2020 dice tutto: orgoglio, difesa della Patria, altruismo, tradizioni militari. Valori rivendicati dal capo di Stato maggiore dell’Esercito, generale Salvatore Farina, alla presentazione del calendario nell’aula magna della Luiss a Roma. “L’Esercito è un’Istituzione moderna, pronta ed efficiente – ha detto Farina – basata sull’elemento umano e supportata da moderne tecnologie, elemento cardine del sistema di difesa per la sicurezza interna ed esterna del Paese”. Per il direttore generale della Luiss, Giovanni Lo Storto, “la collaborazione con l’Esercito risponde alla domanda di esperienza pratica da parte degli studenti, utile per loro e per il loro inserimento nel mondo del lavoro”.

L’importanza della sicurezza e quindi degli investimenti sulla Difesa sono stati sottolineati dall’amministratore delegato di Leonardo, Alessandro Profumo, ricordando che 1,5 miliardi di euro l’anno sono destinati dall’azienda a ricerca e sviluppo e che l’85 per cento della produzione è venduta fuori dall’Italia. “L’industria della Difesa – ha detto Profumo – svolge un ruolo fondamentale per lo sviluppo del Paese, in quanto pone le condizioni per la sua sicurezza, stabilità e crescita. Con responsabilità e orgoglio Leonardo rappresenta la punta di diamante dell’industria nazionale che, anche grazie alla stretta partnership con le Forze Armate nella definizione di nuove capacità e prodotti, riesce ad affermarsi con successo sui mercati internazionali”. Una parte del ricavato delle vendite sarà destinata all’Opera nazionale di assistenza per gli orfani e i militari di carriera dell’Esercito: il calendario può essere acquistato anche online su sul sito dell’Esercito.

 

(Foto: Imagoeconomica-riproduzione riservata)

ultima modifica: 2019-11-07T18:03:33+00:00 da Francesca Scaringella