Cosa ha fatto Virginia Raggi alla festa per i 156 anni dell’Esercito. Le foto

Ha partecipato anche il sindaco di Roma Virginia Raggi, oggi, alle celebrazioni per il 156° anniversario della costituzione dell’Esercito italiano.

Ai festeggiamenti hanno preso parte, tra gli altri, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il ministro della Difesa Roberta Pinotti, il capo di Stato maggiore dell’Esercito Danilo Errico, il capo di Stato maggiore della Difesa Claudio Graziano, il capo della Polizia Franco Gabrielli, il comandante della Guardia di Finanza Giorgio Toschi, il comandante generale dell’Arma dei Carabinieri Tullio Del Sette e il capo di Stato maggiore della Marina militare Valter Girardelli.

In questo 156° anniversario di costituzione, rinnovo i sentimenti di affetto e gratitudine dei cittadini – ha scritto ancora il capo dello Stato Mattarella – nei confronti delle donne e degli uomini dell’Esercito e rivolgo il più deferente omaggio a coloro che assolvendo con onore il servizio alla Nazione hanno donato il bene della propria vita. Alle loro famiglie e a quanti portano sul proprio corpo i segni delle sofferenze subite va la mia riconoscenza e quella del Paese intero. Viva l’Esercito italiano, viva le Forze Armate, viva la Repubblica!“.

Qui la gallery con le foto degli altri protagonisti della mattinata di festeggiamenti oltre a Raggi. A proposito della quale l’agenzia fotografica Imagoeconomica ha pubblicato la seguente didascalia: “Virginia Raggi stringe la mano di nascosto e riceve un bacio sulla fronte“. Sarà vero? O è solo una questione di prospettiva?

Ecco le foto

(Foto di Raffaele Verderese/Imagoeconomica/Riproduzione riservata)

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche