Perché è ora di una politica sanitaria europea. Scrive Pennisi