Da Kiev a Oslo. Se il gioco di Putin si sposta a Nord

autonomia differenziata, Sud Mezzogiorno, federalismo

Come il Sud può (e deve) guardare al futuro. L'opinione di Uricchio

Di Antonio Uricchio

Nord e sud chiedono entrambi sicurezza e lavoro, futuro e sviluppo del presente, diritti e doveri, dialogo e vocabolario. Non esiste un pezzo d’Italia che chiede e un’altra che non ha bisogno di perorazioni. L’opinione di Antonio Uricchio, Rettore dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro

brexit, minuto Europa Fondi europei, Da Empoli

L'Italia sfrutti meglio i fondi europei. Parla Alvaro Pereira dell'Ocse

Di Alvaro Pereira

L’Ue aiuta le regioni italiane che sono rimaste indietro con i fondi strutturali. Alcuni Paesi sono più efficaci dell’Italia nello spendere questi fondi. La riflessione di Alvaro Pereira, capo economista ad interim e direttore del settore studi Paese, Dipartimento di Economia dell’Ocse

Meridione, Regionalismo

Otto priorità per il Meridione. L'analisi di Antonio Marzano

Di Antonio Marzano

Il sud necessita di una programmazione infrastrutturale che sia coerente e non occasionale, possibilmente finanziata attraverso l’alienazione di patrimonio pubblico, senza spese ulteriori per lo Stato. L’intervento di Antonio Marzano, già ministro della Repubblica e professore di Politica economica

Flat tax

Europa, flat tax e investimenti. Un governo politico fa bene anche al Sud

Di Armando Siri

La riflessione di Armando Siri, senatore della Lega e consigliere economico di Matteo Salvini

infocamere, mezzogiorno, industria, sud

Mezzogiorno. Se non ora, mai più. Parla Riccardo Maria Monti di Italferr

Di Riccardo Maria Monti

Con un piano efficace in pochi anni si verificherebbe un vero rilancio del Mezzogiorno, trasformandolo in un territorio attrattivo per gli investimenti. L’analisi di Riccardo Maria Monti, presidente di Italferr e autore del libro Sud, perché no?