Skip to main content

DISPONIBILI GLI ULTIMI NUMERI DELLE NOSTRE RIVISTE.

 

ultima rivista formiche
ultima rivista airpress

Perché Unicredit ha preferito Amundi a Poste Italiane per Pioneer

Unicredit ha preferito il miglior offerente in termini di prezzo, indipendentemente dalla nazionalità. Il gruppo guidato da Jean-Pierre Mustier (nella foto) ha scelto infatti la francese Amundi per la trattativa in esclusiva su Pioneer, la società del risparmio gestito messa in vendita in vista del nuovo piano industriale che sarà presentato la settimana prossima a Londra. Poste italiane esce così dalla trattativa. Per la…

Francesco Caio e Luisa Todini

Ecco come Poste Italiane puntano su Pioneer di Unicredit

Non solo corrispondenza e assicurazioni. Francesco Caio, amministratore delegato di Poste italiane, spera di vincere la gara per Pioneer, la società del risparmio gestito messa in vendita da Unicredit, e proseguire il cammino intrapreso nel settore del risparmio. Per farlo ha siglato giovedì scorso un accordo con Cassa depositi e prestiti, presieduta da Claudio Costamagna e controllata all'80 per cento dal Tesoro, e…

Spid, cosa pensano gli esperti del Sistema pubblico dell'identità digitale

Era proprio necessario affidare ai privati la gestione di dati così sensibili? Non poteva occuparsene lo Stato? Quanto ci costerà? E perché non renderlo gratuito per sempre? Sono questi i principali interrogativi che esperti del settore, e non, si pongono su Spid, il sistema pubblico dell’identità digitale che ha debuttato martedì 15 marzo dopo una genesi durata tre anni, e…

Eni, Enel, Poste e Terna, ecco chi sono gli head hunter di Key2people voluti da Renzi e Delrio

Un secco no comment. È questa l’unica risposta che Formiche.net è riuscita a ottenere da Key2people, la società di cacciatori di teste che avrebbe aiutato il governo di Matteo Renzi a scegliere i nuovi vertici della partecipate di Stato. L’incarico informale sarebbe stato affidato dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delrio. I RAPPORTI DEL RENZIANO DELRIO L’indiscrezione era apparsa…

Nomine, donne e il jobs act all'asilo nido

“Finalmente l'uomo giusto” (Campagna elettorale di Emma Bonino, 1999) Il gran ballo delle nomine nelle aziende pubbliche ha visto, per la prima volta, la partecipazione di numerose dame. Si può discutere, e lo si sta facendo, sul fatto che nessuna delle donne indicate per i vertici di Eni, Enel, Poste e Terna avrà incarichi operativi, ma il passo avanti e…

Ecco i dubbi (non solo liberisti) sulla privatizzazione di Poste

Dubbi e rilievi sulle privatizzazioni di Poste italiane decise da Enrico Letta. Ovvero: assenza di golden power, tetti al possesso azionario, rifiuto di una completa liberalizzazione del settore o di uno spezzatino per separare ad esempio Bancoposta. Nella consapevolezza che con questa mossa il governo mette sul mercato il 40% del colosso nostrano al fine di contenere il debito pubblico di…

Privatizzazione delle Poste: liberiamo le scelte dall'ideologia

“Siamo appena passati da missione impossibile a missione impensabile…” (Fast & Furious 5) Il dibattito sull'annunciata privatizzazione di Poste sta assumendo rapidamente i soliti connotati da sfida tra tifoserie contrapposte tra i partigiani del sì a tutti i costi e i sostenitori del no per principio. Credo sia una partenza con il piede sbagliato, che rischia di creare i presupposti…

AAA Vendesi colosso Poste ai migliori offerenti

Un boom di redditività delle polizze di Poste, da 199 a 371 milioni. E' questo uno dei settori maggiormente strategici che si prepara a sbarcare sul mercato. Il colosso postale italiano, se da un lato distribuisce ancora quasi 200mila pacchi al dì e 220 milioni di raccomandate ogni anno, dall'altro può contare su investimenti che sta allettando i potenziali acquirenti. Ecco…

Poste Italiane, ecco come privatizzare senza spezzatini. I consigli della Cisl

No allo spezzatino aziendale, apertura ai lavoratori: ecco i consigli per il gruppo statale di Mario Petitto, segretario della Cisl-Poste. Quali sono stati gli esiti del recente incontro a Palazzo Chigi sul futuro di Poste? L'incontro non verteva esclusivamente sull'apertura al mercato privato delle quote di Poste Italiane. Si è trattato di un ragionamento più complesso, in quanto al fine di…

Poste e Fincantieri, tutto sulle prossime privatizzazioni

La rassegna stampa è presa da Good Morning Italia e pubblicata con licenza Creative Commons. Per ricevere Good Morning Italia ogni mattina, direttamente sulla propria email, è possibile abbonarsi gratuitamente cliccando qui. Alitalia Il probabile ingresso della compagnia araba Etihad in Alitalia fino al 49% sarebbe “la migliore soluzione possibile”: lo ha detto Giovanni Castellucci, amministratore delegato di Atlantia, uno dei principali azionisti di…

×

Iscriviti alla newsletter