Pellicciari spiega perché Trump e Biden non parlano più di Russiagate

A differenza di quanto accaduto nella sfida del 2016 tra Clinton e Trump, quest’anno il Russiagate non è tema centrale delle elezioni Usa. Igor Pellicciari (Università di Urbino, Luiss Guido Carli) spiega cos’è cambiato

Putin e i suoi tramano contro Biden. Le accuse della Cia

Putin e alcuni suoi collaboratori stanno “probabilmente conducendo” un’operazione per influenzare le presidenziali Usa e colpire il candidato dem Biden. Un documento top secret della Cia, la pista ucraina e il ruolo di Rudy Giuliani

donald trump matteo salvini

La scommessa di Salvini che punta tutto su Trump (e Gerusalemme) e torna euroscettico

Il leader leghista intervistato dal Wall Street Journal rivendica di aver sempre fatto il tifo per Trump, dice no al 5G cinese e promette di spostare l’ambasciata a Gerusalemme. Sull’Ue sceglie la via inglese, mentre sulla Russia…

Russiagate bis. Hacker russi contro Biden? L’accusa di Microsoft

Secondo Microsoft un gruppo di hacker russi avrebbe cercato di infiltrarsi nelle reti della società che si occupa della comunicazione di Biden. Per i dem torna l’incubo delle interferenze russe (come nel 2016 con la Clinton)

La Clinton c’è e detta la sua linea a Biden (e Harris). Ecco come

La candidata dem alla Casa Bianca del 2016 è intervenuta all’Atlantic Council dettando l’agenda alla prossima amministrazione Usa. Primo: tornare leader nel mondo. Russia, Cina e Nato, ecco tutti i temi

Vi spiego i peccati (veniali) di Conte sul Russiagate. Parla Giannuli

Conversazione di Formiche.net con il politologo Aldo Giannuli, tra i massimi esperti di servizi segreti, in passato e tutt’ora consulente di diverse Procure della Repubblica e di Commissioni di inchiesta parlamentare