Skip to main content

DISPONIBILI GLI ULTIMI NUMERI DELLE NOSTRE RIVISTE.

 

ultima rivista formiche
ultima rivista airpress

Alessandra Servidori About Alessandra Servidori

Alessandra Servidori è Docente, editorialista ed esperta in politiche del welfare. Consigliera Nazionale di parità presso il Ministero del lavoro, delle politiche sociali, lavora in questo ruolo con gli ultimi tre Ministri. È componente del Comitato Consultivo Commissione Europea per le Politiche di Pari opportunità, inclusione sociale. È docente universitaria di politiche del Welfare e strumenti contrattuali, docente e responsabile scientifica dei Corsi per dirigenti sulle politiche di pari opportunità presso la Scuola Superiore Pubblica Amministrazione Presidenza del Consiglio dei Ministri, e insegna presso la Scuola di Alta formazione in relazioni industriali e di lavoro – Fondazione Universitaria Marco Biagi dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia. Ha scritto "Percorsi e progetti per l’educazione dei giovani" -Ediz. Rizzoli -“Pari opportunità e modelli organizzativi nella Pa- Giugno 2006- “La Riforma Biagi del mercato del lavoro”- Giuffrè editore Anno 2004 - “Dal Libro Bianco alla Legge Biagi: come cambia il lavoro”. Ediz. Rubbettino 2004 e “Mercato del lavoro e legge Biagi “- Ediz Rubbettino 2008.- “Giù le mani dalla legge Biagi” Edizioni Free 2008 . Autrice “Speciale Riforma Lavoro: lavoro,famiglia,categorie deboli” Ediz.Stern Zanin 2012 Collabora con la Rivista Fisco e tasse- edizione Maggioli, del Manifesto per i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici affette da malattie oncologiche- Anno 2008 e della Carta delle Pari opportunità e delle uguaglianza per le aziende-Anno 2009
classe dirigente

Cosa dice degli italiani l'ultimo Rapporto del Censis

Il Rapporto Censis è un avvenimento che si aspetta sempre con quasi religiosa attenzione. E però quest’anno viene naturale pormi delle domande sui sentimenti del popolo italiano

400mila italiane disoccupate in più: anche questa è violenza sulle donne

Il Presidente Mattarella è da più di un anno che ripete che “manca ancora molto all’effettivo raggiungimento della parità di genere”. Lo ha fatto l’anno scorso per l’8 marzo, lo ha ripetuto quest’anno quando ha ricevuto una delegazione di donne medico, lo ripete ormai stancamente tutte le volte che la questione della discriminazione femminile viene riproposta. 25 Novembre: ci aspetta…

Quanti buchi neri nella legge di Bilancio

Tre motivi per cui la cosiddetta Legge di Bilancio 2021 appare ancora molto opaca. Il commento di Alessandra Servidori

Ecco il rapporto 2020 dell'Inps

Per la prima volta l’Inps sviluppa se pur parzialmente, con l’intento di migliorarne la stesura, il Bilancio di genere

Dalla parte delle ispettrici e ispettori del lavoro: politiche attive anche per loro

Oltre 6 mila ispettori tra Inail, lavoro e Inps combattono in prima linea il Covid. Ma ora hanno bisogno di aiuto. Il punto di Alessandra Servidori

Frastuono e disorientamento italiano: l’Europa non è nemica

Non è che non siamo generosi con il governo siamo obbiettivi e oggettivi. Il governo da quando è scoppiata la pandemia doveva  fare due cose: agire sul versante sanitario per ridurre il più possibile la durata dell’attacco alle strutture ospedaliere con tamponi tracciati, fare un piano di territorialità dello stato degli organici delle terapie intensive e della medicina d’urgenza, della…

Il Fondo Nuove competenze e il ruolo dell’Europa

Fino alla scadenza del 31 dicembre 2020 i datori di lavoro interessati ad accedere al Fondo nuove competenze e istituito dal decreto Rilancio e rifinanziato dal decreto Agosto per un totale di 730 milioni di euro, potranno sottoscrivere gli accordi con i sindacati per rimodulare l'orario di lavoro dei propri dipendenti e coinvolgerli in percorsi di formazione. Inoltre il fondo potrà…

Economia e occupazione femminile in Ue. L’era della stagione digitale per evitare nuove disuguaglianze

Committee on Women’s Rights and Gender Equality0 invita la Commissione Ue e gli Stati membri a promuovere la parità di genere nelle imprese delle Tlc e dei settori correlati e nell'economia digitale e ad adottare politiche orizzontali per ridurre il divario di genere nel settore digitale economico. Esorta gli Stati membri a trasporre e attuare pienamente la direttiva sul bilancio…

impresa, governo, femminicidio

Violenza. La gelosia non è un'attenuante

La gelosia e le botte sono una aggravante per chi compie delitti alla persona. La sentenza del 29 luglio scorso apre finalmente la strada a una giustizia severa per le donne perseguitate e maltrattate. Ma ci è voluto il ricorso in Cassazione per avere ragione. La Corte Suprema di Cassazione ha chiarito che la gelosia può integrare l’aggravante dei motivi…

Digital Europe: essere informati per sostenere i giovani

Il monito di Draghi, garbato e sempre attuale, ha dato una scrollata all’inerzia di questo nostro Paese, preda di un mal politicamente informato dai mass media, molto sulle prossime scorribande e pseudo alleanze delle elezioni regionali, affiancate da un referendum che schiera trasversalmente buone ragioni per non confermare la scelta di mutilare il parlamento e la democrazia. La scuola e…

×

Iscriviti alla newsletter