Giorgetti, Renzi e Casini ricordano Ettore Bernabei al Senato. Le foto di Pizzi

“Il primato della politica nella storia di un grande democristiano: è il tema dell’incontro che si svolge oggi in Senato con la partecipazione della Presidente Elisabetta Casellati e di alcuni politici come Renzi, Giorgetti e Casini, tutti al centro di una delle vicende parlamentari più controverse di questi giorni: la legge Zan. Una legge in cui si intrecciano con particolare intensità diritti civili e diritti sociali e per esaltare i primi si umiliano i secondi. In un confronto aspro tra centrodestra e centrosinistra, entrambi parte di un governo di larghe intese, con il ruolo di ago della bilancia che, ancora una volta, Renzi si è ritagliato per sé, in aperta opposizione al Pd di Enrico Letta. L’intervento della famosa Nota vaticana ha certamente marcato la differenza tra un prima e un dopo. È in gioco la libertà dei cattolici, e non solo loro!, di esprimere liberamente il proprio pensiero e il proprio dissenso informato, davanti ad una legge giudicata dai più illiberale e incostituzionale”.

Queste le parole della senatrice Paola Binetti, Udc, promotrice dell’incontro al Senato alla Sala Capitolare di Palazzo della Minerva, ieri 6 luglio, per la presentazione del libro “Ettore Bernabei, il primato della politica. La storia segreta della DC nei diari di un protagonista” di Piero Meucci, edito da Marsilio.

All’evento hanno quindi partecipato, fra gli altri, la famiglia Bernabei, l’autore, la presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, Maria Elena Boschi, Matteo Renzi, Pier Ferdinando Casini, Giancarlo Giorgetti e Stefano Lucchini. 

(Foto: Umberto Pizzi-riproduzione riservata)

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche