La visita di Ivanka Trump alla Comunità di Sant’Egidio in 21 foto

Dopo l’incontro con Papa Francesco in Vaticano, Ivanka Trump si è recata a Trastevere per visitare la Comunità di Sant’Egidio. La figlia del presidente Trump è stata ricevuta dal fondatore dell’organizzazione, Andrea Riccardi e si è detta “grata” per l’opportunità di conoscere le iniziative dell’organizzazione e le storie di alcune vittime del traffico di essere umani.

“Voglio ringraziarvi per il lavoro che fate non solo qui – ha dichiarato Ivanka-, ma nel resto del mondo. Abbiamo parlato dei diversi programmi lanciati e sviluppati con successo da molti anni, che danno sostegno e aiuto a coloro che ne hanno bisogno”. La figlia ha incontrato anche Marco Impagliazzo, presidente della Comunità di Sant’Egidio. “Abbiamo discusso dei più svantaggiati e delle vittime della tratta – ha aggiunto Ivanka -. È un grande privilegio essere venuta qui: ho parlato con questi leader straordinari del lavoro fatto e che si potrà fare ancora meglio. Sono grata per il gentile invito e non vedo l’ora di darvi il mio sostegno”.

Di rientro a Villa Taverna, il consigliere speciale per la Casa Bianca ha incontrato Maria Elena Boschi, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Hanno parlato di G7, pari opportunità, violenza sulle donne, tratta di esseri umani. L’ex ministro Boschi ha pubblicato le foto dell’incontro su Facebook: “Con Ivanka Trump per parlare di parità di genere, tratta degli esseri umani e violenza sulle donne. Abbiamo discusso dell’impegno di Italia e Stati Uniti contro la violenza sulle donne e a favore dell’empowerment economico femminile, anche in vista del prossimo G7 pari opportunità di Taormina. #avanti”.

Foto Benvegnù e Guaitoli – Imagoeconomica

ultima modifica: 2017-05-24T10:55:27+00:00 da Rossana Miranda