Marine Le Pen si candida all’Eliseo e lascia la presidenza del partito. Le foto

“La logica mi impone oggi di uscire dalle logiche partigiane, ho preso la decisione di lasciare la presidenza del nostro movimento”.

Con queste parole durante un comizio a Fre’jus, nel sud della Francia, la leader del Rassemblement National, Marine Le Pen, ha annunciato ufficialmente la sua campagna elettorale per le presidenziali di aprile.

“Siamo diventati un partito di governo in questi 10 anni”, ha ricordato, sottolineando che in questo momento il Paese è “a un incrocio fra l’abisso e la vetta”. “Secondo la volontà degli aderenti – ha annunciato – al vicepresidente Jordan Bardella spetta da oggi assumere la direzione del Rassemblement National”.

(Foto: Imagoeconomico-riproduzione riservata)

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche