Skip to main content

DISPONIBILI GLI ULTIMI NUMERI DELLE NOSTRE RIVISTE.

 

ultima rivista formiche
ultima rivista airpress

Meloni, Tajani, Massolo e Gentiloni al Rome Med-Dialogues. Le foto

1 / 32
Antonio Tajani
2 / 32
Antonio Tajani
3 / 32
Antonio Tajani
4 / 32
Antonio Tajani
5 / 32
Antonio Tajani Giorgia Meloni
6 / 32
Giorgia Meloni
7 / 32
Giorgia Meloni
8 / 32
Giorgia Meloni
9 / 32
Giorgia Meloni
10 / 32
Giorgia Meloni
11 / 32
Giorgia Meloni
12 / 32
Giorgia Meloni
13 / 32
Giorgia Meloni
14 / 32
Giorgia Meloni
15 / 32
Giorgia Meloni
16 / 32
Giorgia Meloni
17 / 32
Giorgia Meloni
18 / 32
Paolo Gentiloni
19 / 32
Paolo Gentiloni
20 / 32
Paolo Gentiloni
21 / 32
Giampiero Massolo Antonio Tajani
22 / 32
Antonio Tajani
23 / 32
Antonio Tajani
24 / 32
Claudio Descalzi
27 / 32
Giorgia Meloni
28 / 32
Giorgia Meloni
29 / 32
Giorgia Meloni
30 / 32
Giampiero Massolo
31 / 32
Giampiero Massolo
32 / 32
Giampiero Massolo

Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha chiuso ieri pomeriggio i lavori dell’ottava edizione della Conferenza Rome MED – Mediterranean Dialogues, che si è tenuta a Roma presso l’Hotel Parco dei Principi con il titolo “Weathering the storms: interdependence, resilience and cooperation”.

La Conferenza, promossa a partire dal 2015 dal ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dall’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (Ispi) ha visto la partecipazione di molte personalità tra cui Gordan Grlić-Radman, ministro degli Affari Esteri ed Europei, Croazia; Maria Tripodi, sottosegretario agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale; Yael Lempert, principal Deputy Assistant Secretary of State per gli Affari del Vicino Oriente, Usa; Robert Malley, rappresentante Speciale per l’Iran; Paolo Gentiloni, Commissario Europeo per l’Economia.

Durante la prima giornata anche l’intervento del Presidente Sergio Mattarella, che ha incontrato anche il presidente del Niger Mohamed Bazoum. 

Qui l’intervento integrale di Giorgia Meloni

(Foto: Imagoeconomica-riproduzione riservata)

×

Iscriviti alla newsletter