Sorpresa! Così l’Indo-Pacifico diventa una priorità di Merkel (e Ue)

Il governo Merkel ha presentato oggi la sua strategia per l’Indo-Pacifico. Obiettivi: bilanciare l’influenza della Cina e ridurre la dipendenza dalle sue catene di approvvigionamento. È il secondo Paese Ue (dopo la Francia) ad adottare un documento simile e ora punta a sfruttare il suo semestre di presidenza per impostare anche un nuovo approccio europeo alla regione

La Cina? Un nuovo impero. Così l’Ue cambia definizione e programmi

L’Alto rappresentante Borrell ha definito la Cina un “nuovo impero” invitando i 27 a “correggere” gli squilibri economici. Nuova etichetta, nuovo approccio? Atteso un documento della Commissione sui rischi di dipendenza da Pechino per le materie prime

Bielorussia, prove generali di politica estera europea (guida Merkel)

Decisione netta dell’Ue sulla Bielorussia: non riconosce il voto e annuncia sanzioni (forse anche contro Lukashenko). Merkel si dimostra centrale nella politica estera dei 27 mentre Putin annuncia che (per ora) non interverrà militarmente

Chi è Douglas Macgregor, il prossimo (e trumpianissimo) ambasciatore Usa a Berlino

Ex colonnello oggi opinionista di Fox News, Douglas Macgregor è stato scelto dal presidente Trump come nuovo ambasciatore Usa in Germania. Si attende il via libera del Senato. È una figura divisiva ma critici e sostenitori concordano su una cosa: è in linea con l’agenda America First

Perché la fabbrica Volkswagen nello Xinjiang imbarazza Merkel

L’eurodeputato tedesco Bütikofer contro Volkswagen, che ha una fabbrica nello Xinjiang, regione in cui il regime cinese manda ai lavori forzati gli uiguri: “È un’azienda senza alcuna coscienza”. Ecco perché l’affondo tocca Merkel

Al Consiglio Ue l'Italia non è sola. Parla Nelli Feroci (Iai)

Intervista con l’ambasciatore Ferdinando Nelli Feroci, presidente dello Iai: “Non siamo isolati. Con noi gli altri Paesi del Sud ma anche Francia e Germania”. Rutte braccio armato di Merkel? “No, la cancelliera ha ormai preso le distanze dai Frugali”

Consiglio Ue ancora diviso. Cosa si giocano Merkel e Rutte

La nuova proposta del presidente Michel prevede una riduzione di circa 50 miliardi delle sovvenzioni a fondo perduto. Nord e Sud si avvicinano nonostante le tensioni tra Conte e Rutte. Tra elezioni ed eredità politica, ecco la posta in palio per il premier olandese e la cancelliera Merkel

Così Merkel si lega a Huawei (tramite Deutsche Telekom)

Il quotidiano Handelsblatt rivela che la cooperazione tra Deutsche Telekom (di cui lo Stato tedesco detiene una quota) e Huawei va “molto oltre” le disposizioni dell’intelligence. Tutte le mosse della Merkel, presidente di turno dell’Ue, che fa affari con Pechino nonostante l’impatto geopolitico

Recovery fund, cammino lungo. Cos'hanno detto Merkel e Macron

La cancelliera Merkel ha ospitato il presidente Macron a due giorni dall’inizio del semestre di presidenza tedesca dell’Unione europea. Sul Recovery fund “è ancora lunga”, ha detto lei, ma “ricordiamoci che i Paesi frugali sono beneficiari netti del mercato unico”

Covid, Brexit e Cina. Ecco l'agenda della presidenza tedesca dell'Ue

“Insieme. Rendere di nuovo l’Europa forte”. Con questo motto trumpiano la Merkel si prepara al suo ultimo semestre di presidenza del Consiglio dell’Ue. Ripresa post Covid, Brexit e Cina le priorità che segneranno la sua eredità