La disinformazione uccide. I dati dello studio sui ricoveri da Covid-19

Almeno 800 persone sarebbero morte e 5.800 sarebbe state ricoverate in tutto il modo a causa di fake news sul coronavirus nei primi tre mesi dell’anno. Come diceva l’Alto rappresentante Ue Borrell “la disinformazione uccide”

Cina, Russia ma anche Turchia. Così Twitter cancella i profili fake

Twitter ha eliminato oltre 170.000 profili legati ai governi cinese, russo e turco, che facevano propaganda pro regime. Particolarmente attivi dall’inizio del coronavirus quelli gestiti da Pechino. Obiettivo: influenzare il dibattito occidentale tramite la diaspora

Boris Johnson in terapia intensiva? È una fake news russa

L’agenzia Ria Novosti (Russia Today) sostiene che il premier britannico Boris Johnson sia in terapia intensiva. Downing Street smentisce ma alcuni media italiani (Rai compresa) rilanciano la propaganda di Mosca

Gli Usa rubano i tamponi all'Italia? Ecco svelata la bufala

Il caso dei 500.000 tamponi trasportati dall’aeronautica Usa da Aviano a Memphis viene raccontato come se fosse stato un furto in piena notte. Ma si tratta di un ordine all’azienda bresciana Copan che testimonia la vicinanza tra Italia e Usa anche in questa fase emergenziale e per il futuro

Twitter blocca gli spot politici. E gli Usa si dividono

Mentre negli Usa monta la preoccupazione per possibili interferenze russe, cinesi e iraniane alle prossime elezioni presidenziali del 2020, Twitter decide di mettere al bando gli spot politici sulla sua piattaforma. Una scelta che divide non solo il mondo dei legislatori americani, ma anche quello degli stessi social network

Così la disinformazione russa si allarga anche all'Africa (Libia compresa)

Facebook ha detto di aver rimosso tre reti di influenza sostenute dalla Russia rivolte a Paesi africani, inclusa la Libia. Si tratta, secondo gli esperti, di un aspetto inedito che segnala una evoluzione nella strategia (non solo disinformativa) di Mosca. Ecco perché