Alla fine per Tav sarà come Tap. La resa del M5S (per fortuna)

In Puglia, per stessa ammissione di Conte, è fallita la strategia dell’analisi costi-benifici e il Movimento si è giocato la sua credibilità nella lotta alle grandi opere. Conversazione con Alberto Carnevale Maffè, docente alla Sda Bocconi e profondo conoscitore delle problematiche legate alle infrastrutture

Il Tap è legittimo. Il messaggio di Costa che convince Conte (e Di Maio?)

Arriva il parere del ministero dell’Ambiente. Nessun impedimento alla realizzazione del gasdotto. L’ex ministro Clini: era ora che la politica iniziasse a rispettare le decisioni del passato

libia, petrolio

L'Italia, l'Europa e la Russia. Il rebus del gas aspettando il Tap

Il dibattito al Csa sul ruolo della Russia quale fornitore globale di gas. Come essere meno dipendenti da Mosca? Semplice, servono infrastrutture per diversificare le forniture. Per esempio il Tap

Vi spiego cosa si muove dietro le proteste anti Tap. Parla Vulpio

Il giornalista e scrittore non crede al sì del governo per il timore di penali, ma elenca tutti i vantaggi del gasdotto e tutti quei movimenti geopolitici che hanno influenzato le proteste in Salento

Effetto Tap? Così l'Italia rischia di restare fuori da EastMed

Tutte le ipotesi di modifiche al gasdotto. Washington teme che le proteste italiane anti Tap possano essere un freno alla rete dei nuovi gasdotti euromediterranei. E al vertice di Gerusalemme tra due giorni è attesa una parola dal governo

tap, Tav nord stream

Vi spiego perché il balletto sul Tap (e sulla Tav) è fatica sprecata. Parla Carnevale Maffè

Il docente Bocconi a Formiche.net: il gasdotto non ha alcun impatto sull’ambiente casomai ci aiuta a sconfiggere il carbone. C’è troppo provincialismo tra i Cinque Stelle. La Tav? I patti si rispettano e comunque fermarla costerebbe più che completarla

Baku con Ankara a Cipro? Tutte le contromosse per il Tap

Si rialza la tensione nel Mediterraneo orientale. La Turchia, dopo aver minacciato di non fermarsi nella ricerca del gas a Cipro, incassa l’appoggio logistico azero e passa ai fatti. Solo due giorni fa gli Usa avevano detto chiaramente di stare dalla parte di Nicosia e Atene

Il Tap manda ancora fuori giri Emiliano. Che litiga con Barbara Lezzi

Fuori programma con accuse tra il ministro e il governatore dopo l’appello di quest’ultimo a Di Battista. Ma i giochi sul gasdotto sono fatti

Cop21

Vi spiego perché il pasticcio sull'Ilva era prevedibile. Parla Corrado Clini

Taranto traballa come non mai e per l’ex ministro dell’Ambiente, promotore della legge per il risanamento del 2012, i nodi sono venuti al pettine. Sbagliato far slittare i tempi per la bonifica, così come non costringere Mittal a scendere sotto la soglia Antitrust di produttività. E ora?

Governo e Quirinale blindano il Tap. Con le opere strategiche non si scherza

Il Capo dello Stato, in visita con il ministro Moavero Milanesi in Azerbaijan, ​sancisce l’utilità e la strategicità dell’opera che renderà l’Italia più sicura sugli approvvigionamenti di gas​