Abiy Ahmed Ali, un Nobel per la pace a sorpresa? Fino ad un certo punto

Il Comitato per l’assegnazione dei Nobel, scegliendo il premier etiope per i suoi sforzi nel riportare la pace nel Nord Est dell’Africa e per la sua decisione di risolvere la disputa di confine con l’Eritrea, ha preferito concentrarsi sul significato concreto del portare la pace in un contesto specifico e localizzato del mondo

Renzi, Conte e la nuova sindrome #Staisereno secondo Antonucci

Con il confronto tra Renzi e Salvini il prossimo 15 ottobre e con la kermesse della Leopolda 2019, dal 18 al 20 ottobre, il rischio è che la contestazione alle scelte politiche di Conte si ripresenti. Adeguandola a nuovo contesto, la sindrome #Staisereno si pone in modo concreto

Matteo R e Matteo S sul ring di Bruno Vespa. L’analisi di Antonucci

Due leader con un percorso recente difficile e con una innata propensione per trasformare nell’oro della comunicazione il ferro delle rispettive esperienze politiche. Che cosa rappresenta questo incontro? L’analisi di Antonucci

Da sinistra a destra, Conte fa (bene) il presidentissimo. Analisi di Antonucci

Se alcuni riferimenti ideali sono ai modelli cristiano-sociali, ovvero una parte significativa della tradizione partitica italiana, alcune delle funzioni comunicative che Conte sceglie di impiegare rinviano idealmente a modelli molto post-moderni. L’analisi di Maria Cristina Antonucci

Grandi opere, De Micheli (con M5S) riparta dal dibattito pubblico

Tra le molte attività che il ministro Paola De Micheli si troverà a portare avanti nel corso del suo ministero, l’avvio delle procedure relative al dibattito pubblico si qualifica come rilevante

Chi sono le donne del governo Conte 2. Sfide, curiosità e primati assoluti

Rilievo dei ministeri affidati, primati al femminile nella guida dei dicasteri e qualità dei cv selezionati per le ministre sembrano riequilibrare parzialmente la limitata quota di incarichi garantiti alle donne nel governo Conte 2

Leader politici in vacanza. I consigli di viaggio di Antonucci

Salvini a Milano Marittima e alla consolle del Papeete Beach. Ma quali sono le vacanze ideali per gli esponenti politici di maggioranza e opposizione? Qualche suggerimento semiserio per l’estate dei politici italiani

I libri che i leader politici dovrebbero portare in vacanza. I consigli di Antonucci

In un esercizio semiserio di consonanza tra volumi ed esponenti di governo e di opposizione, si propone in questa sede una serie di abbinamenti tra letteratura e leader politici, che trae ispirazione dalle vicende della cronaca politica recente

Sintomi, diagnosi e terapie di Luigi Di Gregorio per i malanni della democrazia

“Demopatia. Sintomi, diagnosi e terapie del malessere democratico” (Rubbettino) di Luigi Di Gregorio, politologo e consulente politico, affronta in modo sistematico la questione delle difficoltà esperite dalle istituzioni democratiche liberali nell’attuale contesto

Cosa succede nel Movimento 5 Stelle sul tema delle lobby?

L’iniziativa di Fico si qualifica come il primo reale tentativo di rendere effettiva una disciplina disegnata a fatica nel corso della precedente legislatura, soprattutto grazie all’impegno della presidente della Camera Laura Boldrini e della vicepresidente Marina Sereni