Che ci facevano Conte, Grillo e Di Maio insieme all’Agenzia delle Dogane. Foto di Pizzi

Il premier Giuseppe Conte è intervenuto questa mattina all’Agenzia delle Dogane, in occasione della presentazione del Libro Blu. Insieme al premier, il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri (intervenuto in videoconferenza), il direttore dell’Agenzia, Marcello Minenna e in platea, Beppe Grillo e Goffredo Bettini.

“Voglio esprimere la mia gratitudine, a nome mio e dell’intero governo e dell’intero Paese, a tutti i dipendenti dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, uno per uno tutti i 9.906 dipendenti, per la abnegazione e professionalità che hanno dimostrato in tutti questi mesi difficili”, ha detto Conte. Per il quale “Il lavoro straordinario, svolto presso porti, aeroporti e valichi terrestri ha permesso a questo Paese di fronteggiare in maniera più efficace l’epidemia”.

Immancabile l’obiettivo di Umberto Pizzi.

(Foto Umberto Pizzi – riproduzione riservata)

ultima modifica: 2020-09-11T17:39:53+00:00 da Federico Marchetti