Contrasto alla radicalizzazione. Chi ha rilanciato la legge alla Camera

Lunedì 29 novembre comincerà nell’Aula della Camera dei deputati la discussione della legge sulla deradicalizzazione e sulla prevenzione del terrorismo.

Il testo fu presentato da Emanuele Fiano (Pd) all’inizio di questa legislatura sulla base di quello preparato da Andrea Manciulli e Stefano Dambruoso in quella passata quando fu approvato alla Camera ma non al Senato.

La legge è stata presentata nella sede del gruppo Pd della Camera dallo stesso Fiano e da Enrico Borghi, Alberto Pagani, Anna Cossiga e Lorenzo Vidino oltre agli stessi Manciulli e Dambruoso.

Il testo base è frutto di una mediazione con la proposta di Matteo Perego Di Cremnago (Forza Italia) e riguarda anche gli estremismi di destra e di sinistra. Se il dibattito andrà come nelle previsioni, la Camera potrebbe approvare la legge entro metà dicembre prima della discussione sulla Legge di bilancio.

Condividi tramite

Guarda le altre gallery fotografiche