Trump (che ama l’Italia) visto da vicino. Parla l’ex portavoce Scaramucci

L’ex capo della comunicazione di Trump in collegamento con il Centro Studi Americani per i “Colloqui sulla democrazia”. Trump? È il presidente dei lavoratori, ama l’Italia, il viaggio di Salvini andrà benissimo. Bannon? Tenetelo lontano dalla politica italiana, è un millantatore

Calenda vs Bannon, il match (fiacco) sull'Europa finisce ai punti

Nello studio di Comin & Partners questo lunedì un confronto d’eccezione: Steve Bannon vs Carlo Calenda. Sull’espansionismo cinese non ci sono grandi differenze. Qualche scintilla sull’Europa, ma il match finisce ai punti. Entrambe le narrazioni, l’euro-liricismo e il sovranismo, hanno perso appeal

amoris letitia, papa francesco

Così Bannon attacca Papa Francesco (che non apprezza)

Il pontefice ha fortemente denunciato i populismi e il fatto che “sembrano riprendere vita e diffondersi sentimenti che a molti parevano superati”, come razzismo e xenofobia. Proprio mentre l’ex ideologo di Trump collabora alla nascita di una scuola anti-Bergoglio in Ciociaria

Russia

Forse la Russia non ha bisogno di influenzare le elezioni italiane. Ecco perché

A pochi giorni dal voto del 4 marzo ricercatori ed esperti dicono la loro sulla possibilità che la campagna elettorale italiana sia condizionata dalla disinformazione online come accaduto precedentemente in altri Paesi

Fuoco e furia. Tutte le reazioni e controreazioni al libro di Wolff che accusa Trump

Negli Stati Uniti non si placano le polemiche dopo l’uscita del libro che punta il dito sulla salute mentale del Presidente. Tutti gli sviluppi raccontati da Emanuele Rossi

Steve Bannon

Alabama e Moore, ecco come Bannon le suona pure a Trump

L’ex stratega del presidente continua a aizzare i movimenti di base dei conservatori contro l’establishment di Washington. E alle primarie repubblicane dell’Alabama, Bannon fa una vittima illustre: il candidato voluto da Trump. “È il giorno della resa dei conti”, esulta