Ecco la vera (e unica) manovra del cambiamento. Parla Maurizio Bernardo

L’ex presidente della commissione Finanze a Formiche.net: abbiamo avuto la dimostrazione che quando Salvini e Di Maio dicono cose sensate i mercati non bruciano i soldi dei cittadini. Ora il governo ha l’opportunità di riscrivere la manovra, la usi e parta dagli investimenti. La manifestazione sulla Tav a Torino? Altro che piazzata, è un movimento trasversale che chiede sviluppo, progresso e lavoro perché del reddito di cittadinanza imprese e giovani non sanno che farsene

A Torino il M5S ha un problema. La Tav

Dopo la discesa in campo di Confindustria oggi tutto il settore metalmeccanico in piazza per dire che sì, la Torino-Lione si deve fare. A tutti i costi

Vi spiego che cosa ha spinto Confindustria a passare al contrattacco. Parla Jannotti Pecci

Intervista al presidente di Federturismo dopo l’annuncio della mobilitazione da parte di Boccia. La base è arrabbiata, non chiediamo la condivisione delle idee ma almeno l’ascolto. Questo governo vuole la decrescita felice, è terribile. La Tav? Follia rinunciarvi

Alla fine per Tav sarà come Tap. La resa del M5S (per fortuna)

In Puglia, per stessa ammissione di Conte, è fallita la strategia dell’analisi costi-benifici e il Movimento si è giocato la sua credibilità nella lotta alle grandi opere. Conversazione con Alberto Carnevale Maffè, docente alla Sda Bocconi e profondo conoscitore delle problematiche legate alle infrastrutture

tap, Tav nord stream

Vi spiego perché il balletto sul Tap (e sulla Tav) è fatica sprecata. Parla Carnevale Maffè

Il docente Bocconi a Formiche.net: il gasdotto non ha alcun impatto sull’ambiente casomai ci aiuta a sconfiggere il carbone. C’è troppo provincialismo tra i Cinque Stelle. La Tav? I patti si rispettano e comunque fermarla costerebbe più che completarla

Italo, Flixbus e la gomma. Tutte le sfide per le Ferrovie di Castelli e Battisti

Nominato il nuovo tandem che prende il posto di comando di Mazzoncini. Ma i prossimi anni saranno all’insegna della concorrenza. Il punto di partenza è un bilancio in utile per mezzo miliardo

PAOLO SAVONA

Paolo Savona al Tesoro? Un'ottima notizia. Parola di generale

Carlo Jean a Formiche.net: “Un duro che darà agli italiani le giuste garanzie. E poi è un ottimo negoziatore”