Tracciare i positivi? La privacy al tempo del virus secondo il prof. Setola

Di Roberto Setola

Il virus ha già limitato di molto alcune nostre libertà fondamentali, tra il lavoro e la libera circolazione. Allora perché ci scandalizziamo così tanto all’ipotesi che vengano tracciati i nostri cellulari? L’analisi del professor Roberto Setola, direttore del Master in Homeland Security presso il Campus Biomedico di Roma

Squilibri globali all'epoca del Coronavirus. Ecco perché la Nato è centrale

Di Andrea Manciulli e Enrico Casini

La pandemia del nuovo coronavirus ha mostrato di avere ricadute anche di natura politica e geopolitica. Ora più che mai, l’Occidente si deve mostrare unito. Quale migliore organizzazione della Nato? Il punto di Andrea Manciulli ed Enrico Casini, rispettivamente presidente e direttore di Europa Atlantica

Come comunicare un'emergenza sanitaria. Dal vaiolo al Coronavirus

Di Nazzareno Tirino

All’inizio dell’Ottocento, per far fronte alle fake news che lo contrastavano, Luigi Sacco si affidò al vescovo di Goldstat per convincere dell’efficacia della vaccinazione contro il vaiolo. Funzionò, anche se il vescovo non è mai esistito. Oggi, contro il Covid-19, la pianificazione comunicativa nella gestione di un’emergenza sanitaria resta ancora centrale

Dai Gremlins alle Valchirie. Come i droni cambieranno il modern warfare

Di Marco Tesei

Dalle leggende di Tolkien al nuovo X-61A Gremlins, progettato americano per un drone dall’aspetto molto simile a quello di un missile teleguidato. Ecco come i velivoli senza pilota stanno cambiando il modo di condurre le operazioni militari e quanto influiranno in futuro nella loro evoluzione. L’analisi di Marco Tesei

Coronavirus, perché rileggere il Cigno Nero di Taleb. La riflessione di Pagani

Di Alberto Pagani

In questi giorni per spiegare la crisi del coronavirus viene chiamato in causa “Il Cigno Nero” di Taleb. Ma è davvero la chiave di lettura più adatta? L’analisi di Alberto Pagani, deputato del Partito democratico (Pd)

Tra memoria e nostalgia. Trenta anni di un muro forse caduto per sempre

Di Nazzareno Tirino

A trenta anni di distanza dalla caduta del Muro, cosa resta del ricordo di quel simbolo nei territori della ex Germania dell’Est? Il racconto di Nazzareno Tirino

Cosa c'è dietro le tensioni che agitano i Balcani

Di Valerio Cartocci

Come tra gli eventi successivi alla caduta del muro di Berlino e negli anni della disgregazione dei sistemi comunisti esplose la crisi della Repubblica Yugoslava. Un’agonia lunga un decennio e conculsa con l’intervento della Nato nel 1999

Perché Cina, Russia e Stati Uniti si contendono l'Asia Centrale

Di Fabio Indeo

La fine della Guerra Fredda e la crisi dell’Unione Sovietica determinarono un riassetto dei Paesi dell’Asia Centrale. Dopo ventotto anni dall’indipendenza gli interessi strategici che connotano la rivalità geopolitica tra Russia, Cina e Stati Uniti hanno ancora oggi una valenza prioritaria

Dalla Luna a Marte. La nuova corsa allo Spazio di Cina e India

Di Marco Tesei

A cinquant’anni dallo sbarco sulla Luna, in piena Guerra fredda, oggi vecchie e nuove potenze si confrontano nella nuova corsa verso lo Spazio. Prossimi obiettivi Marte e il ritorno sulla Luna? L’analisi di Marco Tesei

Russia, Cina, Usa. La Guerra calda del 2020 vista dal prof. Nuti

Di Enrico Casini

Si può ancora parlare di Guerra Fredda fra Russia e Usa? La Cina prenderà il posto dell’ex Urss? Conversazione con il professor Leopoldo Nuti, ordinario di Storia delle Relazioni internazionali all’Università Roma Tre e studioso della deterrenza atomica