Dai Lord una lezione al Senato

se si smettesse di personalizzare la politica, il voto della camera dei lord – che ha riservato al parlamento la verifica di merito sull’accordo per la brexit, che sarà negoziato dal governo della gran bretagna con l’unione europea – apparirebbe per quello che è: una grande lezione di democrazia, una grande lezione sulla centralità del […]

Un Libro Bianco… di pagine bianche

“L’anno che verrà è come un libro di 365 pagine bianche. Spetta a te scrivere la storia e colorarla di emozioni”. È il suggestivo post di una certa Luisa Marcangeli (non ho idea di chi sia), scritto nel 2009 e facilmente rintracciabile su internet (Link). Deve averlo scovato anche Juncker, ed averlo trovato così ispiratore […]

LA MAMMA DEI CRETINI E DEI CRIMINALI

Se una persona viene aggredita o peggio, chi lo fa è un malfattore e un criminale, pazzo o drogato, violento o perverso, disperato o schizofrenico. Quindi va arrestato, curato o punito, sottoposto a terapie pesanti o alla condanna e al carcere. Magari – a voler essere ancora più plateali – potremmo pubblicarne la foto per […]

Il (pericoloso) mito dell’auto-sufficienza

Nel 1933 John Maynard Keynes pubblica un controverso articolo intitolato National Self-sufficiency. In quello scritto Keynes, con cinico realismo, suggerisce di ridurre qualsiasi effetto dell’interdipendenza fra i paesi, e di avvicinarsi il più possibile ad un modello produttivo di autosufficienza nazionale. Siamo nel 1933: negli Stati Uniti è l’anno peggiore della Grande Depressione e Roosevelt, […]

Partite iva. Quante sono e chi le rappresenta

Da una ricerca de Il Giornale delle Partite Iva (www.ilgiornalepartiteiva.it) Di numeri sulle partite iva se ne danno molti sia per quanto riguarda la quantità sia per quanto riguarda la rappresentanza ovvero le associazioni che a vario titolo hanno scelto di rappresentare questo mondo. Così, per mettere un po’ d’ordine, giornalepartiteiva.it ha svolto una ricerca […]

Cybercrime, una battaglia che deve essere combattuta ad armi pari. Dal 1° dicembre 2016 l’FBI può “hackerare” ogni computer a scopo investigativo. Si riapre il dibattito tra privacy e sicurezza

“La battaglia contro i cybercriminali deve essere combattuta ad armi pari. Gli Stati Uniti indicano una strada che anche il nostro legislatore dovrebbe seguire, per dotare le forze dell’ordine di strumenti efficaci”, rileva Maurizio Mensi, professore di Diritto dell’informazione all’Università LUISS Guido Carli di Roma La cyber sicurezza è tornata al centro dell’attenzione con le […]

Cervelli in fuga e ricercatori assunti

Quello dei “cervelli in fuga” è un argomento che periodicamente torna a riempire le pagine dei giornali. L’ultima volta a causa delle dichiarazioni sui giovani emigrati all’estero fatte a dicembre da un ministro. Cervelli in fuga è un’espressione che non mi piace proprio perché suggerisce l’errata impressione che i migliori abbandonino l’Italia lasciando qui quelli […]