salvini

Addio vecchio leghista, Salvini è una star anche al Sud. Il ritratto del Financial Times

Il prestigioso quotidiano analizza la campagna elettorale del leader che sta portando la Lega a essere il primo partito in Italia. La definisce antiquata, ma allo stesse tempo ne evidenzia la potenza comunicativa

golfo

Sono i legami culturali il segreto delle imprese italiane nei Paesi del Golfo

Il convegno che si è tenuto all’università Luiss Guido Carli ha visto la partecipazione di rappresentanti della diplomazia e del mondo imprenditoriale. Un’occasione di dialogo sulle opportunità che i Paesi del Golfo riservano all’Italia e al business economico e culturale

W il centrismo! Parola di Derek Chollet da Washington DC

L’analisi di Derek Chollet sul Washington Post. Per Eisenhower lo sforzo di definire e sostenere un approccio centrista ha caratterizzato il fulcro della propria carriera politica e presidenza

conte

In Italia non comanda Salvini, sa solo comunicare bene. La versione spagnola di Conte

L’intervista del presidente del Consiglio a El Pais. “La nostra economia risente della guerra dei dazi, perciò abbiamo cercato alternative con la Via della Seta. Il mio impegno politico finisce con questa legislatura”

le drian

La Francia ha sempre sostenuto Sarraj (ma non è contro Haftar). Il ministro Le Drian a Le Figaro

In un’intervista al quotidiano francese, il capo della diplomazia dell’Eliseo ha sottolineato il ruolo di Parigi nella crisi libica. “Siamo contro il terrorismo. Haftar è parte della soluziome, ma servono elezioni”

Erdogan, Putin

Vi spiego la strategia di Trump dietro l'annuncio contro la Fratellanza Musulmana

Conversazione con Cinzia Bianco, senior analyst per Gulf State Analytics, sulla decisione del presidente statunitense di inserire la Fratellanza Musulmana nella lista dei terroristi

Ruth Dureghello

È l'odio che muove i suprematisti. Parla Ruth Dureghello

L’attentato alla sinagoga di San Diego. La presidente della Comunità Ebraica di Roma: “Questo moto antiebraico, antisionista, antisemita, contro il diverso, xenofobo è il mantra di una politica che non condanna in maniera chiara”

libia palermo

Se abbandona Serraj, l'Italia perde il suo ruolo in Libia. L'analisi di Varvelli

Conversazione con l’analista Ispi sul ruolo di mediazione dell’Italia. “Roma sta tentando di utilizzare la crisi libica per uscire dall’isolamento internazionale”

sociale, assisi

La rabbia sociale è figlia di politiche economiche inadeguate. Parla Magatti

Conversazione con Mauro Magatti, docente di Sociologia della Globalizzazione, sul recente acuirsi di un nuovo pericolo di escalation di violenza sociale. La soluzione, secondo il professore, è lontana ma va ricercata nelle inadeguate politiche economiche

Di Maio, liberalismo

Di Maio va a Taranto, ascolta la città e trasmette tutto in diretta streaming

Un altro tassello del cambio di passo del vicepremier: il Tavolo permanente per la riqualificazione della città. “La riconversione economica di un’area così complessa, non si fa schioccando le dita. Passerella elettorale? Non mi offendo, lo dicevo anche io”