Troppe e scritte male. La bolla normativa che rallenta il Paese