Covid-19, un lanciafiamme contro i furbetti? Il commento di Vespa

Un ordinamento democratico non prevede il lanciafiamme, ma il messaggio è chiaro: le attuali sanzioni per chi viola le disposizioni del governo per attenuare i contagi dal coronavirus sono quasi del tutto inefficaci. Lo dimostrano i numeri

Industria farmaceutica e digitale. Ecco le prime mosse del commissario Arcuri

Il commissario per l’emergenza coronavirus dispone la requisizione di una partita di farmaci, presso un’azienda lombarda. Il manager Invitalia però può contare anche sul sostegno della ricerca, dell’industria e dei territori. Ecco come

Phisikk du role - Brutti anniversari. Cent’anni dalla spagnola

Cent’anni di progressi scientifici e tecnologici non sono serviti a metterci al riparo dai rischi. Anzi, a ben vedere, gli strumenti di contenimento che stiamo adoperando sono gli stessi in voga al tempo delle grandi pestilenze di cinque-seicento anni fa. La rubrica di Pino Pisicchio

Il coronavirus spaventa l'Africa. La testimonianza dei missionari

Strutture sanitarie carenti o fatiscienti, mancanza di formazione del personale e di posti letto, corruzione, inflazione dei prezzi. L’Oms certifica 633 casi in 33 paesi, ma se il coronavirus dovesse attaccare maggiormente l’Africa, “il sistema sanitario crollerebbe rapidamente”. Conversazione di Formiche.net con fratel Beppe Gaido, direttore del Chaaria Hospital in Kenya, con padre Luigi Morelli, missionario dei Padri Bianchi in Sudafrica e con padre Paul Ouédraogo, direttore dell’ospedale San Camillo in Burkina Faso

Perché in Italia non ci sono abbastanza medici e infermieri. Il commento di Aldo Brancati

Di Aldo Brancati

Ora è arrivato il momento di chiedere, con forza e senza polemiche, al governo ed al Parlamento una sostanziale modifica dei rapporti istituzionali tra Università e Regioni: unificandone centralmente le funzioni ed affidando allo Stato centrale l’intera formazione del personale medico. Il commento del prof. Aldo Brancati, già Rettore dell’Università di Tor Vergata

Davvero la Cina ha meno morti dell’Italia? Perché non fidarsi del regime

Ufficialmente abbiamo superato la Cina per numero di decessi per coronavirus. Ma gli Usa non si fidano dei numeri di Pechino e un dottore di Wuhan accusa il regime: “Numeri manipolati”

Covid-19, ovvero il contagio dei contagi spiegato da Giannuli

Riflettiamo su quel che sta accadendo: un virus ha prodotto un contagio biologico che non solo ha diffuso l’infezione, ma ha attivato altri contagi. L’effetto staffetta analizzato da Giannuli

Oltre il golden power. Cosa serve per difendere gli asset strategici

Mercoledì prossimo il Copasir si riunirà per discutere dell’ampliamento del golden power annunciato da Conte. Ma i poteri speciali non bastano. Surdi (Dipe): definiamo cosa è strategico ai tempi del Covid-19, l’Italia unico Paese a stanziare soldi veri

Bastone (a Gasparri) e carota (a tutti gli altri). La Cina all’assalto del Parlamento

Ai deputati è stata recapitata una copia della rivista Cinitaly, pubblicata da un organo della propaganda. Mobilitata, invece, la comunità cinese contro Gasparri. C’è chi teme pressioni per far spostare Roma sull’asse di Pechino

Mes e Coronabond. Consensi e dubbi sulla ricetta del premier Conte

I Cinquestelle frenano sulla proposta del premier e le resistenze dei Paesi del Nord sono più forti del previsto. Gli analisti intanto cominciano a dubitare sull’efficacia del Meccanismo di stabilità. L’analisi di Antonio Signorini e il commento di Raffaella Tenconi, fondatrice di Ada Economics ed Emanuele Cantegrati, senior analyst di Bpprime