Pompeo telefona a Di Maio. Che succede tra Italia e Usa?

Di Gabriele Carrer e Francesco Bechis

Il colloquio telefonico fra ministri degli Esteri conferma la vicinanza di Washington verso l’Italia, ma anche le preoccupazioni dell’alleato sulla tamburellante propaganda cinese sul Covid-19 che a Roma trova ampi spazi e può trasformarsi in qualcosa di più

La politica estera italiana al tempo del Coronavirus. Parla la vice ministra Sereni

Marina Sereni, vice ministra degli Esteri in quota Pd: “Dobbiamo rivedere la strategia industriale pensando alla sicurezza nazionale. Dobbiamo stare attenti a certe narrazioni”

È ora di proteggere l’economia (con intelligence). I consigli di Urso al governo

Il vicepresidente del Copasir di Fdi: golden power su banche, assicurazioni e Borsa, e un nuovo ruolo per Cdp. Dal Cloud al 5G, ecco perché serve adesso un’autorità delegata

Covid-19, con la Cina nessun pasto è gratis. Parla il senatore Alfieri (Pd)

Il senatore dem della Commissione Esteri: bene proteggere il sistema Paese in borsa, l’Ue ora mostri solidarietà o lo farà la Cina. Gli aiuti? Non si fermeranno qui, la Via della Salute è un piano politico e c’entra anche il 5G

Il governo italiano era informato della pandemia, ma... La notizia di Fox

Secondo Fox News, “rapporti di intelligence avvertirono il governo italiano dei rischi”. Ma il nostro esecutivo ha sottovalutato il pericolo. La smentita degli 007 avvalora la lettura politica della notizia

La Cina non piegherà l’amicizia Italia-Usa ma sui dazi... La voce di Crolla (AmCham)

Parla Simone Crolla, managing director di AmCham: “Bene ogni tipo di aiuto, ma ricordiamoci del nostro alleato storico. Faremo appello al presidente per fermare la guerra commerciale con l’Europa. Ora la priorità è il virus”

Da debacle a vittoria. Lo shift della Cina passa per l’Italia. Analisi di Pelaggi

Di Stefano Pelaggi

Le ragioni dell’intensificazione della pressione cinese per costruire una narrazione sulla pandemia sono molteplici, dalla necessità di mostrare l’efficienza dell’apparato statuale all’opportunità di rilanciare la proiezione del Paese al di fuori dei confini nazionali. Il ruolo dell’Italia in questa narrazione nell’analisi di Pelaggi

Gli Usa rubano i tamponi all'Italia? Ecco svelata la bufala

Il caso dei 500.000 tamponi trasportati dall’aeronautica Usa da Aviano a Memphis viene raccontato come se fosse stato un furto in piena notte. Ma si tratta di un ordine all’azienda bresciana Copan che testimonia la vicinanza tra Italia e Usa anche in questa fase emergenziale e per il futuro

Perché non troviamo mascherine e respiratori? Parla Fabrizio Landi

Spostare la manifattura nazionale nei Paesi a basso costo è evidentemente stato un autogol, e oggi ne paghiamo le conseguenze. Se avessimo prodotto mascherine qui in Italia, oggi non staremmo a fare la fila con gli altri Paesi europei. Cure e vaccino? Ecco a che punto siamo. Conversazione con il presidente della Fondazione Toscana Life Sciences Fabrizio Landi

WeDoctor e le mani delle app cinesi sui dati in tempo di coronavirus

WeDoctor lancia un servizio in lingua inglese di consulenza sul virus: è gratuito, ma a rischio ci sono i dati sanitari. Dietro l’app c’è il colosso Tencent, già finito nel mirino Usa per i rapporti con il regime